NBFI Magazine


NBFI News numero 1 è disponibile in formato cartaceo!


Lettera dal Presidente NBFI

 

Salve a tutti dal presidente della NBFI e redattore di questa rivista.
Con questo numero inauguriamo ufficialmente la rivista della Natural Bodybuilding & Fitness of Italy: NBFI Magazine. In questo numero speciale abbiamo incluso il resoconto di un anno intero di attività della nostra associazione, gare e seminari. Sono stati inseriti inoltre articoli dei principali preparatori di Natural Bodybuilding Italiani che hanno voluto contribuire a questo primo numero di NBFI Magazine. Nei prossimi numeri, che verranno pubblicati nel corso del 2018, troverete articoli tecnici su allenamento, preparazione alle gare, alimentazione e integrazione alimentare, le prime gare di selezione NBFI.
Con questa rivista vogliamo dare voce credibile e consolidata al Natural Bodybuilding che ancora oggi, dopo decine di anni di militanza, necessita ancora di più di una voce attendibile e sicura. Perché? Perché stiamo assistendo alla nascita di gare “natural” un po’ dappertutto, organizzate anche da parte di chi pochi anni fa rideva di noi. Ma, pensando che ora “vada di moda”, tutti vogliono saltare sul treno in corsa. A cosa sta portando questo? Ad uno stillicidio di gare poco credibili dove i test antidoping sono dubbi e a volte inesistenti. Ad un incremento di preparatori che con il Natural hanno poco a che vedere, altri che vengono da settori completamente diversi e che si ergono a paladini del Natural solo perché sono esperti di social, ma che del Bodybuilding o dell’allenamento con i pesi non ne sanno quasi nulla, altri utilizzano ghostwriter (in inglese «scrittore fantasma») per far bella figura…
Perché scrivo questo? Perché ho vissuto da sempre il Natural Bodybuilding: fin dal 1985 sono stato il primo e unico associato Europeo alla Natural Bodybuilding Conference – NBC – di N.Y. ed ho seguito e collaborato con loro per anni. Ho fondato assieme ad altri la AINBB nel 1990, quando ci associammo per la prima volta alla WNBF. Peccato che il sogno, per me, durò solo pochi anni.
Successivamente, mi è venuta la pazza idea di fondare la NBFI nel 2008 con un gruppo di appassionati come me, e l’abbiamo affiliata alla WNBF U.S.A. per dare uno sbocco internazionale agli atleti agonisti natural italiani. Ho voluto fortemente la NBFI per rialzare l’immagine del Bodybuilding distorta dal Doping e far capire al grande pubblico che il Natural Bodybuilding è possibile per tutti e che praticare Bodybuilding Natural è salutare, e sicuramente è l’unico modo per allenarsi e restare in forma per tutta la vita!
Praticare questo sport, come lo intendiamo noi, fa diventare così appassionati che si può pensare di accedere ai concorsi NATURAL di Bodybuilding, Men’s Physique, Figure e Bikini, che ora, grazie alla NBFI sono accessibili a tutti quelli che arriveranno a dei buoni livelli di sviluppo muscolare grazie solo, lo ripetiamo, ad allenamento, alimentazione, integrazione alimentare, costanza, recupero, genetica e, non ultima, ferrea disciplina! Se questo è il vostro mondo, vi chiediamo solo di sostenere la voce della NBFI/WNBF Italia, che si impegna da sempre con lo spirito, la forza di volontà ed i fatti.
Potete diventare soci sostenitori della NBFI/WNBF Italia e, con soli 50 € l’anno riceverete tutti i numeri della rivista a casa e in formato digitale, la tessera di socio sostenitore, le agevolazioni per i seminari NBFI e per l’ingresso alle gare NBFI.
Grazie a tutti voi, e buona lettura!

Natural Bodybuilding Forever
Sandro Ciccarelli
Presidente NBFI/WNBF Italia

 

Sommario:

 

4. Editoriale di Gabriele Tampellini

6. Grand Prix Bastia di Nicolò Mattia Agostinelli

13. Preparazione agonistica di natural bodybuilding: puoi sostenerla? di Nicolò Mattia Agostinelli

22. 2° Grand Prix Nord Italia di Gabriele Tampellini

30. 2° Grand Prix Sud Italia di Gabriele Tampellini

36. Flexible Diet & Perfect Peaking – prima parte di Annalisa Ghirotti e Kristian Montevecchi

44. 2° Grand Prix Cervia Natural Muscle di Gabriele Tampellini

56. Il percorso di Eleonora di Massimo Brunaccioni

62. Speciale 9° Campionato nazionale NBFI 2017 di Pasquale Cozza e Gabriele Tampellini

94. 2017 UK international Championships di Annalisa Ghirotti e Kristian Montevecchi

64. xx Natural BB Swiss Championship e Progress WNBF PRO CUP 2017 di Annalisa Ghirotti e Kristian Montevecchi

107. Un affare di famiglia di Cristian Guastella

109. I sei mesi della tigre di Stefano Travaglini

118. OVER THE TOP! WNBF Worlds 2017 di Gabriele Tampellini

134. Babacar Niang sul tetto del mondo di Amerigo brunetti

138. Dal sogno alla realtà De Angelis – Grandi di Riccardo Grandi e Cosimo De Angelis

144. News da NBFI a cura di NBFI magazine

 

Sfoglia l’anteprima:

 

Diventa socio sostenitore e ricevila direttamente a casa tua: Clicca qui


NBFI News numero zero è in formato elettronico ed è gratuito per tutti!

 

Sfoglia la pubblicazione gratuita: Clicca qui


Blog NBFI

Sviluppa il massimo potenziale muscolare >100% Natural!

Da quando Lyle McDonald pubblicò nel 2009 l’articolo “What’s My Genetic Muscular Potential?” centinaia di Blogs lo hanno tradotto e “rimbalzato” in tutte le lingue, ognuno con un titolo più sensazionalista che l’altro e molti si sono addirittura azzardati a dire che il modello presentato, serviva a identificare chi è veramente NATURAL e chi invece è un BOMBATO o “Falso Natural”!
Ora, senza voler essere arrogante (ma già so che non ci riuscirò) ed abusando il minimo possibile della Bro-Science, immagino che NESSUNO di tutti quelli che si sono fatti eco di questi modelli, sia fuori dai parametri indicati, il che può significare 3 cose:

Che sono veri Natural
Che hanno aperto un Canale Youtube prima che scadesse il loro primo abbonamento annuale in palestra
Che non sanno COME sia possibile uscire fuori da questi modelli SENZA ANABOLIZZANTI

Dico questo, perché immagino che molti culturisti avranno avuto alcuni dubbi facendo quei calcoli o …forse sono l’unico? Andando a studiare in dettaglio ogni Modello (Martin Berkhan, Lyle McDonald, Casey Butt, Alan Aragon, John Mc Callum, etc) e la piú recente review di Eric Helms del 2014, ci rendiamo conto che esistono GRANDI differenze per quanto riguarda il calcolo del massimo potenziale genetico raggiungibile senza l’uso di farmaci.

read more

Tecnica di allenamento con i pesi

Il libro Tecnica di allenamento con i pesi di Sturat mc Robert è il vostro riferimento continuo alla tecnica di allenamento.

read more

Bodybuilding & Fitness – Il limite invalicabile

Tutti noi o quasi tutti quelli della mia età – io ho 58 anni – abbiamo iniziato a fare bodybuilding attratti dal fisico di Steve Reeves e da Frank Zane.
Poi ci siamo appassionati alle competizioni, negli anni ottanta, seguendo il Mr. Olympia di allora, con Arnold Shwarzenegger, Frank Zane, Mike Mentzer, in testa e di conseguenza tutto quello che scrivevano o dicevano era oro colato … siamo stati tutti discepoli del Metodo Weider, siamo venuti tutti dai metodi di allenamento divulgati dai campioni tramite le riviste dell’epoca.

read more

A, b, c, dei bodybuilder naturali

Se volete emulare quello
che i bodybuilder naturali
d’élite hanno fatto con il
loro fisico, dovrete emulare
il loro modo di pensare.

read more

Cosa accade dopo una gara di Bodybuilding?

Cosa succede dopo la fine di bodybuilding?
Un effetto comune della preparazione ad una gara di bodybuilding è la perdita di massa magra. Un riuscito regime di preparazione e di nutrizione pre-gara minimizza tale perdita, ma una perdita è inevitabile.

read more

H.S.T. Allenamento specifico per l’ipertrofia

Questo è un allenamento che ho progettato dopo anni di studio di ricerca specifica sull’ipertrofia e 20 anni di esperienza personale. Al momento lo uso io stesso (sono aumentato altri 5-10 kg) e l’ho usato per un po’ di tempo con successo per allenare i bodybuilder agonisti. NON è progettato per gli atleti che praticano atletica leggera, i powerlifter o i sollevatori di pesi olimpici agonisti. È progettato seguendo le indicazioni della ricerca scientifica che ha studiato in modo particolare l’ipertrofia muscolare, non la prestazione muscolare. Questo tipo di allenamento è adatto per aumentare la massa durante la off season, però non usate questa routine durante la stagione agonistica se siete un atleta di prestazione.

read more

Massa vs. Forza

Il corpo umano è una macchina molto complessa, una che può adattarsi con precisione a tipi di allenamento diversi. Per esempio, le fibre muscolari a contrazione rapida, quelle che più interessano i bodybuilder, possono essere suddivise in due tipi con programmi di allenamento specifici. È stato dimostrato in modo certo che le fibre muscolari a contrazione rapida hanno la capacità di trasformare le fibre FOG in fibre FG attraverso l’allenamento per la potenza e viceversa con l’allenamento tipo bodybuilding.

read more